Scegli la tua Cult City e inizia la tua visita

Bergamo
Brescia
Como
Cremona
Lecco
Lodi
Mantova
Monza
Pavia
Sondrio
Varese
SCOPRI SONDRIO RACCONTATA DALLE LADIESGANG

Sondrio/ Must See

1 Madonna della Sassella

2 Via Scarpatetti

3 Madonna dell’Uva 

4 Stüe Lignee

5 Palazzo Sertoli

6 Castello Masegra

7 Sentiero Valtellina

8 Via dei Terrazzamenti

9 Fiume Adda

10 Valtellina Wine Trail

Scarica il flyer

Capitale della Valtellina, Sondrio è una città circondata dalla natura e ricca di segreti da scoprire a passo lento. Come ci raccontano le Ladiesgang, un concentrato di talento femminile, che proprio a Sondrio ha mosso i primi passi per il successo, ricreando piacevolissime atmosfere dello swing italiano Anni ’40. Un mix di passione, musica, leggerezza e amore per la vita. «La nostra città? Ci piace perché è a misura… di donna”. Parola di Ambassador.

 

SONDRIO CI PIACE PERCHÉ 
Sondrio ci piace perché è una cittadina a misura… di donna, dove puoi lavorare, far crescere i figli, avere del tempo per te, grazie alla sua dimensione di piccola città, dove panorama e sorrisi si fondono con l’aria di montagna, la natura, lo sport, la cultura e, anche, la buona cucina…

UN CAPOLAVORO DA NON PERDERE
Il Salone dei Balli al piano nobile di Palazzo Sertoli, di epoca barocca. Una “bomboniera” su due piani, con deliziosi balconcini, sontuosamente decorata con affreschi raffiguranti fughe prospettiche di architetture ricche di volute e finti stucchi. Una vera gioia per gli occhi.

UN ANGOLO SEGRETO
La corte di Palazzo Pretorio: circondata da un portico decorato con motivi realizzati con la tecnica del “graffio grigio”. Un angolo raccolto, con un’acustica fantastica.

IL MUSEO DOVE TORNEREI 1.000 VOLTE
Al MVSA, il Museo Valtellinese di Storia e Arte. Qui le opere più colte, come quelle del fondo della famiglia di pittori valtellinesi Ligari, s’intersecano con quelle più popolari. Un tuffo nel nostro passato, nelle nostre tradizioni: ogni volta, scalda il cuore…

LO SCORCIO DA INSTAGRAMMER
Sul ponte del Mallero, guardando Castel Masegra al tramonto… Un’esperienza indescrivibile.

UNA PASSEGGIATA CON GLI AMICI
Una salita in mezzo ai vigneti. Partendo dalla località Trippi si sale verso Castel Grumello: da qui, una vista impagabile su tutta la valle. Per rientrare a Sondrio, si continua, attraversando Montagna in Valtellina, seguendo la strada che arriva a Ponchiera, dove suggeriamo una piccola sosta per ammirare la città dall’alto.

DOVE CATTURARE IL TRAMONTO
Dalla cima del Monte Rolla, con il suo panorama a perdita d’occhio: il gruppo del Bernina, il Pizzo Scalino e i gruppi di Corna Mara, dell’Ortler e dell’Adamello, le Prealpi e tutta la Valtellina da Mazzo sino al Lago. Consiglio? Sedersi, aspettare il tramonto e respirare la Vita.

IL PIATTO PIÙ BUONO
Scelta difficile… Meglio suggerire un menu per una cena intera! Antipasto con bresaola e slinzega, a seguire sciatt e insalatina, un assaggio di taroz, concludendo con gli immancabili pizzoccheri! E… un bicchierino di amaro Braulio per digerire!

LA PIAZZA DOVE BERE UN APERITIVO
Il salotto della città, piazza Garibaldi, tanti i locali che guardano il generale Giuseppe. In alternativa, piazza Campello, Piazza Cavour e piazzale Bertacchi, con la sua veste appena rinnovata.

DOVE SCOPRIRE LA STORIA
Un itinerario secolare, il Sentiero Rusca, conosciuto anche come “Via del Muretto”, proprio perché raggiunge il Passo del Muretto (m 2562), porta di comunicazione tra Valtellina e Engadina. Bellissimi panorami, architettura montana, strutture dedicate al culto raccontano la montagna, la civiltà contadina e le nostre tradizioni. E, per gran parte, si può percorrere anche in mountain bike!

DOVE GUARDARE IL FUTURO
Per noi è stato un onore poter cantare sul palco del Teatro Sociale, realizzato nel 1824 su disegno dell’architetto Luigi Canonica, chiuso per molti anni e riaperto nel 2015. Un luogo speciale dove musica, arte e cultura s’incontrano e prendono il volo.

L’EVENTO DA NON PERDERE
Sondrio Festival: la mostra internazionale dei documentari sui parchi. Una settimana in cui la città presenta le migliori produzioni mondiali, realizzate nei parchi naturali e nelle aree protette di tutto il mondo. Grandi ospiti ed emozioni assicurate. Immancabile anche la “Wine Trail”, 42 km di corsa attraverso i terrazzamenti e le cantine della valle… Unica al mondo!

UN GIGANTE DEL PASSATO
Teresina Tua Quadrio, tra i maggiori talenti violinistici italiani della fine dell’Ottocento. Donna e musicista, la sentiamo vicino a noi, Ladiesgang! Valtellinese d’adozione, dimostrò il suo profondo affetto, donando alla città di Sondrio Villa Quadrio, ora sede della Biblioteca Civica, ed elargendo numerosi lasciti alla Chiesa Parrocchiale dei SS. Gervasio e Protasio.

UN SOUVENIR
Una bottiglia di vino, ovviamente d’uva nebbiolo chiavennasca. Coltivata con passione e fatica nei caratteristici terrazzamenti creati dai nostri antenati per sfruttare al meglio il poco terreno disponibile e il calore del sole, regala al palato gli aromi DOCG del Sassella, Grumello, Inferno e, per la “meditazione” dello Sforzato, realizzato con uve passite.

SE FOSSE UN BRANO MUSICALE…
“Bella” di Jovanotti: “… calda come il pane, ombra sotto un pino… Bella come una mattina d’acqua cristallina, come una finestra che mi illumina il cuscino…”. Bella!

CONSIGLIO PER UN FUORIPORTA
Dopo una visita al centro storico di Morbegno, suggeriamo di avventurarsi verso la Val Gerola, per scoprire le origini di una tra le nostre storiche eccellenze: il formaggio Bitto. Un viaggio nella natura e nei veri sapori della nostra terra.

FacebookTwitterEmailShare
“Un souvenir da Sondrio? Una bottiglia di vino, ovviamente d’uva nebbiolo chiavennasca coltivata lungo i Terrazzamenti”.
Ladiesgang
GRUPPO VOCALE

CULT CITY LIFE/ Sondrio TRE ESPERIENZE DA NON PERDERE

SUL TRENINO UNESCO

A Tirano, a 20 minuti da Sondrio, prende il via lo spettacolare viaggio del Bernina Express. Un’esperienza tra le meraviglie delle Alpi

Scopri di più
NEL MITO DI ORLANDO

A Sondrio, per scoprire una “Graphic Novel” ante litteram dedicata all’Orlando Furioso, protagonista degli affreschi di Castel Masegra

Scopri di più
ECCELENZE E SAPORI

I vini della Valtellina. Ma anche formaggi, pizzoccheri, bresaola… A Sondrio, i sapori della tradizione regalano assaggi km zero

Scopri di più

CULT CITY GALLERY/ TUTTE LE Più BELLE IMMAGINI DI Sondrio

Stüe Lignee, Sondrio
Condividi su TWITTER
Fiume Adda, Sondrio
Condividi su TWITTER
Palazzo Sertoli, Sondrio
Condividi su TWITTER
Via Scarpatetti, Sondrio
Condividi su TWITTER
Madonna dell'Uva, Sondrio
Condividi su TWITTER
Via dei Terrazzamenti, Sondrio
Condividi su TWITTER
Madonna della Sassella, Sondrio
Condividi su TWITTER
Castello Masegra, Sondrio
Condividi su TWITTER
Sentiero Valtellina, Sondrio
Condividi su TWITTER

Sondrio/ INFORMAZIONI TURISTICHE

CULT CITY/ Organizza il tuo viaggio

Cult City / In 48h
110 cose da fare o vedere in
undici Città d’Arte #inLombardia
Cult City / Magazine
Undici ritratti di città, capolavori,
emozioni a filo d’acqua, sapori…
Cult City / Eventi
Festival, mostre, concerti…
12 mesi, oltre 400 appuntamenti
Questo sito utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza sul nostro sito. Se desideri saperne di più clicca qui.
Se chiudi questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookie.
X